Europa-Africa: una partnership per uno sviluppo sostenibile

CSF_PP50

 Alberto Majocchi
 




 Aprile 2022

Dopo la fine della Guerra Fredda l’attenzione delle due tradizionali Superpotenze – Stati Uniti e Russia – rispetto allo sviluppo economico e politico del Continente africano si è fortemente indebolita. C’è stato, invece, un coinvolgimento crescente della nuova Superpotenza cinese, ma con un approccio rivolto allo sfruttamento delle risorse minerarie e naturali, pagato con investimenti principalmente nella rete di trasporto per facilitare la penetrazione delle merci cinesi nel mercato interno africano. L’Europa è stata praticamente assente, a parte l’intervento in alcuni conflitti locali, con una politica fondata in misura prevalente su rapporti bilaterali. [...]

Centro Studi Federalismo

© 2001 - 2021 - Centro Studi sul Federalismo - Codice Fiscale 94067130016

Fondazione Compagnia San Paolo
Le attività del Centro Studi sul Federalismo sono realizzate con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo
Fondazione Collegio Carlo Alberto
Si ringrazia la Fondazione Collegio Carlo Alberto

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità.