Verso l’Area Africana di Libero Scambio: lo stato dei negoziati

CSF PP44

  Andrea Cofelice
 
Marzo 2020 

L’entrata in vigore (maggio 2019) del Trattato che istituisce l’Area continentale africana di libero scambio (in inglese: AfCFTA) è stata celebrata come una pietra miliare nella lunga marcia di integrazione africana. Si è trattato in effetti di un enorme successo politico-diplomatico, considerando il livello di ambizione degli obiettivi di liberalizzazione, la rapidità dei negoziati (durati circa tre anni: un dinamismo che non ha precedenti nel continente), nonché il numero e l’eterogeneità degli Stati coinvolti nel negoziato. Ad oggi, l’accordo risulta firmato da 54 dei 55 membri dell’Unione Africana (con la sola eccezione dell’Eritrea) e ratificato da 29 Stati, tra cui Sudafrica ed Egitto (che rappresentano, insieme alla Nigeria, le principali economie del continente). [...]

Centro Studi Federalismo

© 2001 - 2021 - Centro Studi sul Federalismo - Codice Fiscale 94067130016

Fondazione Compagnia San Paolo
Le attività del Centro Studi sul Federalismo sono realizzate con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo
Fondazione Collegio Carlo Alberto
Si ringrazia la Fondazione Collegio Carlo Alberto

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità.